REQUISITI PER L'ACCESSO AL LAGO

L'ingresso è riserveto ai soci dell'a.s.d. Lago Boschetto e ai tesserati F.I.P.S.A.S.
Le tessere F.I.P.S.A.S. possono essere richieste direttamente presso il lago al costo di: 30,00€ per i pescatori adulti, 6,00€ fino a 16 anni, 5,00€ per i visitatori/accompagnatori. La quota per il permesso di pesca va versata prima di accedere alla postazione. Se per motivi di qualsiasi genere si decide di abbandonare la postazione di pesca prima del previsto, non verrà emesso nessun rimborso considerando che si è preclusa la possibilità dell'utilizzo della stessa per gli altri soci/associati.



LE POSTAZIONI CARPFISHING

La postazione carpfishing deve essere mantenuta pulita e in buone condizioni, se all'arrivo la postazione dovesse risultare sporca avvisare immediatamente un membro del direttivo.
E’ severamente vietato buttare i mozziconi di sigaretta nel lago e sulle sponde, ogni postazione ė dotata di un apposito portacenere in cui vanno buttati solo i mozziconi e non immondizia.
All'ingresso vi sarà fornito un sacco per i rifiuti che dovranno essere portati via una volta lasciata la postazione.
Nessun tipo di rifiuto può essere lasciato all'interno del lago e nel viale di accesso.

TIPI DI PESCA CONSENTITI - ESCHE - PASTURAZIONE

Carpfishing, Spinning

La pesca è solo ed esclusivamente a rilascio, non è consentito portare via ne uccidere alcun tipo di pesce o animale presente all'interno del perimetro del lago.
Esche: boilies, granaglie (solo adeguatamente cotte), pellets a basso contenuto oleoso (quindi niente pellet da trota), vermi, bigattini. Le granaglie verranno controllate per valutare che la preparazione sia adeguata.
E' consentita la pasturazione ma va effettuata con buon senso e seguendo i limiti imposti, se segnalati, in base ai periodi dell'anno. Si può pasturare con boilies, granaglie (SOLO SE COTTE ADEGUATAMENTE), pellets, fioccato.
E' consentito l'uso di 3 canne a persona salvo diverse disposizioni, chi verrà sorpreso con più canne in pesca dovrà immediatamente versare un'intera quota aggiuntiva per il numero di notti o giornate trascorse al lago.
Gli inneschi devono essere lanciati o posati col barchino con buonsenso ed è severamente vietato invadere lo spazio di pesca altrui, in caso di dubbio sui limiti della posta chiedere ad un membro del direttivo senza fare inutili diatribe. Vicino ad ogni postazione potete trovare zone di secca, fondo e scalini quindi non serve lanciare lungo invadendo lo spazio degli altri pescatori.


RISPETTO PER I PESCI

Il pesce va trattato con cura e rispetto, FUORI DALL'ACQUA NON RESPIRA! quindi va tenuto il minor tempo possibile (4 minuti sono più che sufficenti per fare tutto) ed è assolutamente obbligatorio bagnarlo adeguatamente durante le operazioni di slamatura e foto.
E’ assolutamente obbligatorio l’uso del materassino con i bordi alti di adeguato spessore e dimensione, quest'ultimo andrà bagnato prima di adagiarvi il pesce e riposto all'ombra in modo da mantenerlo fresco. E' importantissimo sciacquare bene le mani in modo che si raffreddino prima di toccare le carpe, la differenza tra la temperatura delle nostre mani e quella del loro corpo crea seri danni alle carpe.
E' obbligatorio essere in possesso di un disinfettante, se non lo avete potete richiederlo all'ingresso. Il pescatore che cattura una carpa ferita o evidentemente provata dal combattimento deve contattare immediatamente un membro del direttivo cel. 3400025903.
È severamente vietato trattenere qualsiasi pesce nelle sacche di mantenimento salvo specifica autorizzazione.

! ! ! IMPORTANTE ! ! ! Se durante un combattimento la carpa dovesse rimanere bloccata in una legnaia, ostacolo o altro tenete la lenza in tensione e cercate di non romperla, contattate un membro del direttivo che provvederà a liberare il pesce.



NORME DI COMPORTAMENTO

E’ OBBLIGATORIO l’uso di ami senza ardiglione o con ardiglione schiacciato, per permettere alle carpe di liberarsi facilmente dai terminali in caso di rottura.
E' vietato l’uso della treccia in bobina, del leadcore e di qualsiasi tipo di shockleader. Si consigliano terminali con carico di rottura inferiore a quello della lenza madre e lenza madre di diametro minimo 0,40mm (consigliato non è un obbligo) così in caso di rottura lascerete attaccato al pesce il solo terminale e non svariate decine di metri di nylon.
E’ consentito l’uso del barchino radiocomandato con moderazione e buonsenso, da direzione potrà vietarne l’uso se non saranno rispettati i settori di pesca altrui.
E’ severamente vietato abbandonare la propria postazione mentre le canne sono in pesca, se dovete spostarvi lasciate la centralina al vicino o tirate su le canne.
Vige il divieto di balneazione in tutto il lago, si può entrare in acqua solo per rilasciare e fotografare le carpe.
Vietato accendere fuochi liberi a breve saranno disponibili apposite postazioni barbecue.

Se avete il vostro barbecue potete usarlo ma ricordatevi che non è permesso tagliare alcun arbusto o asportare legna dal lago.

La postazione di pesca va mantenuta in modo ordinato e dignitoso evitando di spargere ovunque borse secchi ecc...

L’utilizzo della macchina è consentito solo per raggiungere e abbandonare la postazione di pesca, altri spostamenti sono possibili a piedi o in bicicletta.
Se avete intenzione di uscire dal lago durante la sessione, dopo aver scaricato l'attrezzatura, l'auto va riportata nel viale dell'ingresso e parcheggiata in modo ordinato.
I cani sono ammessi all’interno del lago, se non aggressivi e se restano nelle immediate vicinanze del padrone o della propria postazione di pesca, in modo da non creare disagi ad altri pescatori o accompagnatori.
Sono severamente vietati schiamazzi e comportamenti non consoni all’attività di pesca: musica alta, percussioni, spostamenti in auto ecc…


ORARI ACCESSO E USCITA

L’accesso al lago è consentito:
INVERNO dalle 9:00 alle 18:00
ESTATE dalle 9:00 alle 20:00
Alle ore 20:00 il cancello si chiude ed è assolutamente vietato entrare o uscire dal lago.
I visitatori possono accedere solo a piedi, le auto andranno parcheggiate all'ingresso subito dopo il cancello. Per qualsiasi necessità contattare un membro del direttivo - cel. 3400025903.
ORARI DI ACCESSO ALLE POSTAZIONI

La postazione va prenotata ed è disponibile dalle 10:00. L’ultimo giorno di pesca, la postazione deve essere lasciata libera entro le 10:00 salvo diverse indicazioni.

Verranno effettuati controlli per accertare il rispetto delle regole ed i trasgressori verranno immediatamente allontanati dal lago.

Il regolamento viene aggiornato di frequente quindi siete invitati a dare una rilettura di volta in volta per rimanere aggiornati.

Sarà fornita una copia del regolamento ad ogni pescatore quindi diamo per scontato che tutti abbiano letto e che tutti accettino tali regole una volta varcato l'ingresso. L'infrazione di una qualsiasi di queste regole comporta l'immediata espulsione dal lago con la riserva di vietarne l'accesso in futuro se deliberato in assemblea.

GRAZIE A TUTTI PER LA COLLABORAZIONE

A presto

Il Presidente Enzo Barilà

AddThis Social Bookmark Button